BLOG - paestum holidays

Paestum Holidays

incoming Campania
   Tel.+39(0)828 721107 info@paestumholidays.it
Paestum Holidays
Vai ai contenuti

Cose da non perdere se soggioni ad Agropoli o a Paestum

paestum holidays
Pubblicato da in Ideas and Activities ·
Tags: attivitàescursioni.tourSantaMariaAgropliPaestum
Cose da non perdere se soggiorni ad Agropoli o a Paestum
 
 
Hai deciso di dedicarti una vacanza rilassante, sulle belle spiagge del litorale di Agropoli e di Capaccio. Cosa fare e vedere ?
 
Se sei in villeggiatura nel bel Cilento ci sono dei posti vicino ad Agropoli e Paestum che devi assolutamente visitare.
 
 -  L’ area archeologica di Paestum, un’escursione archeologica, un tour tra miti e storia.
 
 Un luogo dove le leggende si intrecciano con il fascino delle rovine maestose dei templi di Paestum.
L’ area archeologica si estende all’ interno delle mura, le porte di Paestum in origine erano quattro, ci sono ancora due archi di accesso visibili e in buone condizioni.
 
I Templi sono maestosi, in ottime condizioni, passeggiare al loro interno è un’ esperienza unica e magica, da fare almeno una volta nella vita.

Anche il museo di Paestum è un posto da non perdere, ricco di reperti. Al suo interno vengono organizzate molte attività rivolte in particolare alle famiglie con bambini.

Un altro luogo da visitare è la Chiesa Paleocristiana, chiesa consacrata, che risale agli inizi del V secolo.
 
Vi consiglio vivamente di fermarvi in un bar ed assaggiare l’ottimo gelato artigianale o fermarvi a pranzo in uno dei caseifici di mozzarella di bufala che circondano le mura.

È possibile visitare Paestum in mezza giornata, il luogo archeologico è facilmente raggiungibile grazie alla stazione ferroviaria di Paestum. Usciti fuori dalla stazione, vi troverete davanti a una dei punti d’ accesso a Paestum, porta Sirena.
In alternativa puoi raggiungere comodamente Paestum prenotando i nostri servizi: Taxi,Trasfermineti da Napoli e Salerno stazione e aeroporto. Un nostro autista ti aspetterà presso il luogo d' incontro.
 
 

- Il Castello di Agropoli, un tour nella cittadella, un’escursione enogastronomica.
  
Il Castello di Agropoli è un posto da incanto con un panorama unico.
 
Si crede che il castello di Agropoli sorga sull’ antica acropoli di Paestum, dove una volta era collocato un tempio dedicato a Nettuno.Il castello è di origini bizantine.

Il castello è raggiungibile facilmente a piedi attraversando la piazza, fino ad arrivare ai "gradoni" , qui una grande scalinata antica vi porterà al borgo.
 
Attraverso i vicoletti stretti tipici di un borgo antico puoi raggiungere il Castello che si affaccia maestoso sulla cittadella.
 Dal bel vedere di Agropoli alta, puoi ammirare il bellissimo porto, reso ancora più incantevole dalla luce della luna nelle ore serali. La zona è ricca di ottimi ristoranti per tutti i gusti, puoi scegliere tra una semplice e tradizionale pizza o degustare una cena a base di pesce.


 

- Punta Licosa di Santa Maria di Castellabate, un’escursione nella natura in barca o sui sentieri
 
 Se stai trascorrendo il tuo soggiorno a Capaccio Paestum o a Agropoli, devi assolutamente visitare Punta Licosa , un luogo meraviglioso immerso nella natura, posto anche questo visitabile tramite un trekking che costeggia tutta la meravigliosa costa, tra macchia mediterranea e alberi di carruba.

 Se hai deciso di visitare Punta Licosa, puoi anche affittare una barca dal porto di Agropoli. Una guida esperta di accompagnerà lungo le coste del Cilento sulle rotte dei Metalli degli antichi abitanti di Paestum.
 
La leggenda narra che una Sirena, si sia gettata per amore da una rupe in mare, e che dal suo corpo si sia formato l’ isolotto di Punta Licosa.
 
Visitabile in un giorno, facilmente raggiungibile da Agropoli e Paestum con mezzi pubblici, privati o in barca.

 


 
-Santa Maria di Castellabate, un’esperienza magica, un tour nella città del cinema.
 
 
Un altro luogo che consiglio di visitare è il borgo antico di Santa Maria di Castellabate.
 
Il Castello, fondato nel 1123 dall'Abate Costabile, aveva lo scopo di difendere il borgo dall’ attacco dei Saraceni. La Fortezza è cinta di mura ed ha quattro torri angolari.
 Ma l'aspetto più suggestivo dell'edificio è senz'altro la spettacolare vista sul Golfo di Salerno, dell'Isola di Capri e di Ischia.
 
Un’escursione anche questa adatta a tutti, è possibile visitare Santa Maria e punta licosa nello stesso giorno.



I nostri consigli:
 
 
Le quattro escursioni sono adatte a tutti, le visite ai siti d’ interesse devono essere effettuate a piedi, quindi si consiglia solo una buona preparazione alla camminata.
 
Paestum è visitabile in mezza giornata, anche il borgo e il castello di Agropoli, lo stesso vale per Santa Maria di Castellabate, infatti consiglio di visitare Punta Licosa e Santa Maria in un'unica escursione.

 
L’ abbigliamento deve essere adatto ad un trekking: scarpe comode, bottiglietta d’ acqua, berretto per il sole e ovviamente il costume, non perdere l’ occasione di fare una bella nuotata nel mare del Cilento.

Vuoi visitare queste località contattaci



Torna ai contenuti